Blog

Di tempo e cambiamento…

Stamane stavo facendo un giro su Facebook e mi sono ritrovata a pensare ai cambiamenti.

Una delle funzioni del social più famoso, che sicuramente conoscete tutti, è quella di presentarti ogni giorno dei ricordi .

Così hai la possibilità di rivedere post pubblicati nello stesso giorno ma a una certa distanza di anni.

Funzione simpatica.

La maggior parte delle volte riguardo un post e mi domando se veramente sono stata io a scriverlo (ovvio che sì!).

Magari lo sento lontano da me, oggi lo scriverei in modo diverso.

Non perchè non mi piaccia più, ma perché di solito non lo ricordo (ho una pessima memoria, lo so) e perché mi accorgo che da quel post scritto due, tre anni prima, magari sono cambiata.

A volte parecchio.

E’ come se per qualche bizzarro motivo non riconoscessi totalmente la mia scrittura, segno che sono inconfutabilmente mutata.

Forse (spero), evoluta.

E così mi trovo a pensare a quanto cambiamo  nella nostra vita (evolviamo? Involviamo?) ma forse non ce ne accorgiamo.

Certo, cambiamo colore di capelli, taglio, diventiamo più grassi o più magri, cambiamo occhiali, stile nel vestire, ma dentro siamo sempre gli stessi?

Così basta un ricordo di qualche tempo prima per confermarci che ora siamo spesso un’altra persona rispetto a ieri,  non necessariamente più o meno ricca, ma sostanzialmente diversa.

E chissà se la persona che siamo diventati, e che forse evolverà ancora, ci piace.

Chissà se eravamo migliori prima?

Chissà come diventeremo?

Chissà se e quanto evolveremo ancora…

Che pensieri bizzarri, eh? Ma credo necessari.

E voi, li fate mai?

 

 

 

Foto by Sarah Pflug on Burst (free)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *